imAgoARCHITETTIassociati

 

home profilo aree attività lavori contatti

 

          

vuoi richiedere un attestato di prestazione energetica?   

utilizza l'apposito modulo, per lasciare i tuoi recapiti, sarai ricontattato al più presto per concordare la data e l'ora del sopralluogo dell'immobile da certificare.

 

Click cos'é l'attestato di prestazione energetica (A.P.E.)

Click quali sono i tempi, le modalità ed i costi per il rilascio del documento

Click qual'é la validità temporale dell'A.P.E.

Click in quali casi è obbligatorio dotarsi dell'A.P.E.

Click quali finalità si propone l'A.P.E.

Click ulteriori approfondimenti e aspetti normativi 

Click la riqualificazione energetica del patrimonio immobiliare 

 

 l'attestato di prestazione energetica (A.P.E.) 

L'Attestato di Prestazione Energetica è quel documento che raccoglie le principali informazioni sul consumo energetico dell' edificio, dell'appartamento o dell'unità immobiliare verificandone le prestazioni energetiche. Attraverso il processo di analisi dei componenti - muri, pareti, tetto, pavimento, finestre e porte - dell'involucro di un immobile, dei suoi impianti di climatizzazione e di illuminazione si individua un indice di prestazione energetica (EPgl) che rappresenta il consumo di energia per climatizzare l'edificio e per produrre l'acqua calda sanitaria e illuminarlo. Con la definizione del consumo di energia primaria totale per gestire l'immobile e il confronto con gli EPlimite di ogni classe si stabilisce come l'unità certificata si collochi rispetto alla classificazione energetica in vigore. Con le lettere A – B – C – D – E – F – G viene indicata sinteticamente e secondo alcuni parametri dipendenti dalla località in cui si trova l'edificio e dalla sua forma (rapporto S/V) la qualità energetica ed il consumo dell'edificio. 

Nella certificazione energetica è possibile prevedere interventi migliorativi delle prestazioni energetiche dell'immobile attraverso una serie di suggerimenti che se adottati possono migliorare la sua efficienza energetica riducendo l'EPgl e posizionarlo più in alto nella classificazione. La diagnosi energetica consente di comunicare quali sono i consumi dell'immobile e gli eventuali sprechi e può indicare un piano tecnico che mira a ridurre questi ultimi considerando sia l'aspetto impiantistico che economico. 

Una diagnosi energetica corretta può essere fatta solamente attraverso il sopralluogo di un tecnico che sia messo nelle condizioni di analizzare compiutamente sia l'involucro dell'immobile (infissi, murature, contatto con immobili contigui, esposizione solare) che gli impianti di produzione in esso presenti (caldaie, pompe di calore, sistemi di riscaldamento e raffrescamento). 

 

 i tempi, le modalità e i costi per il rilascio della certificazione 

L'esperienza acquisita e il numero di attestati rilasciati ci consente di gestire la vostra richiesta con tempi e modalità certe, garantendovi un servizio professionale e standardizzato. La certificazione energetica verrà rilasciata a seguito di un sopralluogo effettuato da un nostro tecnico iscritto all'ordine professionale degli architetti.   

Durante il sopralluogo che avrà una durata di circa 40 minuti verranno rilevate le dimensioni e le caratteristiche dell'involucro (murature e finestre) dell'abitazione o dell'edificio da certificare e quelle dell'impianto di riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria. Vi saranno inoltre poste alcune domande utili alla conclusione della pratica.

Al sopralluogo farà seguito l'elaborazione dei dati  e la redazione dell'attestato di prestazione energetica che timbrato vi verrà consegnato a mano o spedito a nostre spese presso il vostro  domicilio dopo 2-3 giorni. Al momento del pagamento verrà emessa regolare fattura per prestazione professionale, spesso richiesta dagli studi notarili per validare la certificazione. 

Entro 15 giorni dalla data di emissione del certificato si provvederà al suo invio agli uffici della Regione secondo le modalità stabilite dalla legislazione vigente. 

Il costo fisso per un appartamento di dimensioni ordinarie situato nelle province di Roma, Viterbo, Terni e Grosseto è di 150,00 euro oltre cassa e iva, compreso di consegna e spedizione alla Regione. Per appartamenti maggiori la tariffa può variare tra 150,00 e 250,00 euro.  

 

la validità temporale dell'A.P.E.

All'attestato di prestazione energetica il certificatore può assegnare una validità massima di 10 anni solo se sono rispettate le normative sul risparmio energetico, altrimenti la validità è fino al 31 dicembre dell'anno successivo. Esso va inoltre rinnovato in seguito ad eventuali modifiche delle prestazioni energetiche dell'immobile. 

 

i casi in cui è obbligatorio dotarsi dell'A.P.E.

I casi in cui è obbligatorio affidare l'incarico di redigere un Attestato di Prestazione Energetica ad un tecnico abilitato sono elencati di seguito:

- Vendite di edifici o singole unità immobiliari.

- Affitto di edifici o singole unità immobiliari.

- Annunci di vendita o affitto di unità immobiliari (per determinare l'indice di prestazione energetica).

- Edifici di nuova costruzione al termine dei lavori.

- Ristrutturazione importante quando i lavori insistono su oltre il 25% della superficie dell'involucro (pareti e tetti) dell'intero edificio.

- Edifici pubblici ed aperti al pubblico

- Tutti i contratti nuovi o rinnovati per gestione degli impianti termici o di climatizzazione di edifici pubblici

L'attestato va aggiornato in caso di lavori di riqualificazione o ristrutturazione che modificano la classe energetica dell'immobile.

Nel caso in cui un immobile sia stato dotato prima del 06.06.2013 di A.C.E. (attestato di certificazione energetica) non è necessario venga sostituito dall'A.P.E. (attestato di prestazione energetica).

 

le finalità dell'A.P.E.

Con l'introduzione della certificazione energetica la normativa si prefigge ovviamente di incentivare il risparmio energetico di aziende e privati che riducendo i consumi contribuiscono al miglioramento della situazione ambientale globale. Riferendosi agli incentivi fiscali sul risparmio energetico anche se non tutte le Regioni hanno legiferato in tal senso, la tendenza e le linee guida nazionali considerano l'A.P.E. uno strumento indispensabile per tutto ciò che riguarda energia ed edilizia.

 

Home | Servizi On Line | riqualificazione energetica | f.a.q. - frequently asked questions | servizi e costi
 

©2000-2017 all rights reserved  

www.imagoarchitettiassociati.it